Volterra: il sindaco chiede chiarimenti a Rfi

VOLTERRA – Una lettera al direttore di rete di Rfi, Roberto Laghezza per chiedere chiarimenti in merito all’ennesimo disguido al passaggio a livello di Ponteginori verificatosi ieri mattina. A scriverla il sindaco di Volterra Marco Buselli su sollecitazione del consigliere con delega al trasporto pubblico Erika Pesckucci.  StemmaComune volterraUna lettera in cui il primo cittadino esprime «forti preoccupazioni perché in ordine di tempo solo l’ultimo degli episodi che hanno danneggiato l’immagine e l’appeal del mezzo ferroviario che collega Saline di Volterra a Cecina». «L’amministrazione comunale di Volterra – si legge nella nota – crede fortemente nel treno e in questa tratta, pensando che addirittura possa essere potenziata, ma dobbiamo capire se esistono altre responsabilità o se sussistono dei problemi tecnici, magari risolvibili a breve dato che, ad oggi, questo treno ormai crea problemi e ritardi sempre legati, non al treno stesso, ma appunto, quasi sempre, ai passaggi a livello e si sta diffondendo tra la gente un’opinione negativa sul servizio in generale». Immediata la risposta del responsabile di rete che ha confermato al sindaco «l’impegno e l’attenzione massima da parte di RFI al mantenimento in efficienza della linea» spiegando come i ritardi di questa mattina siano stati causati «dalla presenza di roditori che hanno asportato parte del rivestimento isolante del cavo elettrico che comanda la manovra in chiusura del passaggio a livello».

 

By