Venerdì ad Arno vivo Danny Bronzini Trio

PISA – Venerdì ad Arnovivo, in Golena di Lungarno Buozzi, Danny Bronzini, il giovanissimo ma talentuoso chitarrista che Lorenzo Jovanotti Cherubini ha scelto per il suo tour dell’estate 2015. danny_bronzini_trio_altaCon il Danny Bronzini0 Trio, accompagnato da due musicisti dall’anima nera, presenta “Waiting  for  something  special” uscito recentemente per Musicastrada Records. Il concerto è a ingresso gratuito. In molti avrete sentito parlare di lui, Danny Bronzini, talentuoso chitarrista e cantante ventenne, che, a dispetto della giovane età, vanta già un curriculum di tutto rispetto, scelto da Lorenzo Jovanotti Cherubini per accompagnare la band nel tour estivo 2015 Iniziato alla musica dal padre (chitarrista anch’egli), Danny ha maturato nel giro di pochi, ma intensi anni, una musicalità e un talento fuori dal comune. Ad accompagnare le scorribande melodiche dell’enfant terrible della chitarra, nel Danny Bronzini Trio, figura una sezione ritmica d’eccezione, composta da due tra i più quotati strumentisti nell’ambito della musica afro- americana: Carlo Romagnoli al basso e Davide Malito Lenti alla batteria. “Waiting for something special” è il titolo dell’opera prima di questa straordinaria formazione, uscita a maggio 2015 per la Musicastrada Records. Nove canzoni originali, composte da Danny Bronzini e arrangiate dai tre componenti della band, e una bonus track, nelle quali il fresco talento di Danny trova modo di esprimersi liberamente, ribelle a qualsiasi tentativo di etichettamento e catalogazione nei generi tradizionali. “Qualcosa di speciale”, che spazia dal pop internazionale al rock esplosivo, con avvolgenti incursioni reggae, senza mai perdere di vista un comune denominatore, l’inconfondibile matrice soul del sound del Danny Bronzini Trio.

Daniele Bronzini, voce, chitarra elettrica, chitarra acustica
Carlo Romagnoli, basso
Davide Malito Lenti, batteria, cori

L’inizio del concerto del DANNY BRONZINI TRIO è previsto per le 22:00 circa, l’ingresso è libero e gratuito. Maggiori informazioni su www.arnovivo.it

By