Venanzio Fonte è il nuovo presidente Fipac, il sindacato pensionati di Confesercenti

PISAVenanzio Fonte è il nuovo presidente Toscana Nord della Fipac, il sindacato pensionati di Confesercenti.

La nomina in occasione dell’assemblea elettiva che si è svolta in parte in presenza, nell’auditorium dell’associazione in largo Viviani, ed in parte in remoto per le restrizioni covid. Fonte succede a Giuseppina Lotti che ha lasciato l’incarico dopo la sua riconferma nel consiglio comunale di San Giuliano.

Un grande ringraziamento a Giuseppina Lotti – ha detto nel corso dell’assemblea il direttore generale di Confesercenti Toscana Nord Miria Paolicchi – che in questi anni ha svolto un grande lavoro per un sindacato che riunisce oltre 3200 soci. Siamo convinti che Venanzio Fonte, grazie alla sua esperienza sia all’interno di Confesercenti che come presidente del Centro commerciale naturale di San Giuliano, saprà portare avanti le tante iniziative che hanno contraddistinto la Fipac in questi anni. Sia a livello di tutela sindacale che, soprattutto, a livello sociale e aggregativo”.

Ho accettato questo incarico – sono state le prime parole del neo presidente Fonte – convinto di poter dare il mio contributo ai tantissimi pensionati della Confesercenti Toscana Nord. Per questo preferisco parlare di nuovo incarico piuttosto che di nuova carica. Dobbiamo mettere a disposizione la nostra esperienza non solo al servizio dei colleghi ma anche dei giovani. Una Fipac che riunisce soci che ancora lavorano come il sottoscritto (è titolare del negozio di ottica a Pontasserchio, ndr), ma anche altri che hanno definitivamente lasciato le loro precedenti attività. Nostro obiettivo, anche attraverso un sondaggio che invieremo a tutti i soci, è capire le esigenze, i desideri, le richieste, per mettere a punto progetti mirati”.

L’assemblea elettiva ha provveduto anche alla nomina della nuova presidenza così composta: Giuseppina Lotti, Giovanni Del Corso, Maurizio Ricci, Sabrina Gasperini, Miria Paolicchi, Luciano Ghelardini.

By