Una grande festa per gli “amici del Gioco del Ponte”

PISA – I giorni 8 e 9 settembre presso il circolo “La Pagoda”, a Riglione, si terrà una grande festa organizzata dall’associazione “Amici del Gioco del Ponte”, con il patrocinio del Comune di Pisa, per il trentennale del ripristino del Gioco del Ponte. La festa prevede ospiti importanti e tante iniziative. Ecco il programma ufficiale:

8 Settembre

Dalle ore 16:00
ESPOSIZIONE FOTO della prima e della seconda edizione del concorso fotograco nazionale “Uno scatto per il
Gioco del Ponte”.
Dalle ore 16 alle 18.30
“SFIDA DI SCACCHI DEL GIOCO DEL PONTE” in collaborazione con “viasantamaria113“
Ore 18
INAUGURAZIONE FESTA interverrà l’assessore Manifestazioni Storiche del Comune di Pisa Federico Eligi.
Dalle ore 18 alle ore 19.30
“I COSTUMI DEL GIOCO DEL PONTE” Incontro culturale. Interverranno il Prof. Piero Floriani e la Dott.ssa
Moira Brunori.
Ore 19:30 APERTURA RISTORANTE CON MENU’ A TEMA
Dalle 20 alle 20.30
LABORATORIO DI PISANITA’ per bambini. In collaborazione con la “Libroteca C’era una volta”, Pisa.
Ore 22
SPETTACOLO COMICO Direttamente dalla trasmissione di CANALE 5 “ZELIG” spettacolo di STEFANO BELLANI.
Ingresso libero.

9 Settembre

dalle ore 16
ESPOSIZIONE FOTO della prima e della seconda edizione del concorso fotograco nazionale “Uno scatto per il
Gioco del Ponte”.
Dalle ore 16 alle 18.30
“SFIDA PATTINAGGIO DEL GIOCO DEL PONTE” in collaborazione con la società “CRESCO” di Riglione
Dalle ore 17 alle ore 19.30
“ESIBIZIONE DELLA SCUOLA DI FORMAZIONE SPECIALISTI DELLE MANIFESTAZIONI STORICHE PISANE” Incontro culturale. Interverranno: Assessore Federico Eligi, Direttore della scuola Vito Ardito, Consigliere Comunale Giuliano Bani e i Coordinatori tecnici della scuola.
Dalle ore 17 alle 19.30
“RICORDANDO I VARI PASSAGGI DELLA VITA DEL GIOCO”
Incontro culturale. Interverrà Franco Veroni già Presidente della Commissione Speciale Consiliare per il Gioco del
Ponte e Manifestazioni Storiche (1997).
Ore 19:30 APERTURA RISTORANTE CON MENU’ A TEMA
dalle 20 alle 23.30
LABORATORIO DI PISANITA’ per bambini. In collaborazione con la “Libroteca C’era una volta”, Pisa.
Ore 22
SPETTACOLO COMICO Commedia in vernacolo Pisano
de La BRIGATA dei DOTTORI in “La Malintesa”. Ingresso libero

La locandina dell’evento

Lo scopo di questa festa è ben chiarito da un comunicato della stessa Associazione, che spiega gli intenti alla base di questo evento, uno dei più importanti, a livello di Manifestazioni storiche, nella nostra città. Nessun evento riesce ad unire in questo modo divulgazione culturale, spettacolo, divertimento e pisanità:

Nel giugno del 1982, a distanza di molti anni dall’ultima interruzione, le vie della città si vestirono nuovamente a festa, riportando all’attenzione dei pisani il Gioco del Ponte. Da allora moltissimi appassionati si sono impegnati, con volontario spirito, per sostenere in prima persona la principale Festa cittadina, seppure in mezzo a moltissime dicoltà ed imprevisti. A distanza di tempo, riteniamo più che opportuno festeggiare la ricorrenza, ringraziando così tutti coloro che si sono prodigati negli anni. Mai, prima d’ora, il Gioco del Ponte aveva goduto di un così lungo periodo di svolgimento, senza interruzioni. Valorizzare la grandezza della “battaglia” fra le Parti di Tramontana e Mezzogiorno in fondo, signica esaltare al meglio le nostre tradizioni e la nostra storia. Occorre, dunque, attivarsi per suscitare ulteriormente l’entusiasmo, intraprendendo, con coraggio, nuove iniziative per coinvolgere maggiormente tutti i cittadini e soprattutto le nuove generazioni, che possano viverlo direttamente, in prima persona, durante l’anno, nei rispettivi  quartieri organizzati nelle Magistrature, quali fucine per la diusione della tradizione non proiettate esclusivamente alla competizione agonistica sul Ponte. Occorre attivarsi per tutelare il patrimonio dei costumi, beni tanto preziosi quanto delicati, ma soprattutto occorre richiamare a gran voce l’importanza del Gioco del Ponte come l’evento più atteso in città, l’appuntamento che riassume secoli di storia e cultura pisana, la festa celebrativa della nostra identità, il bene storico comune di Pisa.

You may also like

By