Una donna sventa un furto a Cisanello e mette in fuga tre ladri

PISA – Sventato furto nel tardo pomeriggio di ieri al terzo piano di un condominio nelle abitazioni si edilizia popolare. a Cisanello, al numero civico 27 di Via Antonio Pesenti.

I ladri, tre rom, hanno tentato discassinare due appartamenti. Tentativo,fortunatamente, non andato a segno, grazie al deciso intervento di una donna, che ha sentito prima degli schiamazzi e poi uno strano rumore della serratura della porta. La signora molto coraggiosamente e’ uscita di casa ed ha domandato al ladro, che cosa stesse facendo davanti alla sua abitazione.

20140822-004314.jpg

Il giovane Rom, colto si sorpresa, prima di dire nervosamente qualcosa in lingua straniera, si è dato alla fuga, seguito da altri due complici che lo stavano aspettando e che stavano facendo da palo in fondo alle scale del palazzo. Agli urli della signora, tutti i condomini sono usciti dai loro appartamenti e qualcuno si è messo a rincorrere i tre giovani, che visto la mal parata ,sono riusciti a fuggire.

A fatto avvenuto e con i ladri lontani gli abitanti hanno ritenuto opportuno chiamare i Carabinieri, che si sono subito arrivati chiamati anche da altri cittadini, in quanto, questi ladruncoli,vci hanno provato anche in altri appartamenti della zona. Anche la nostra redazione fa un accorato appello alle autorità competenti (premesso che le forze dell’ordine fanno ciò che possono) affinché ci siano piu controlli nella zona di Cisanello perché fra furti nei camper dei turisti e ruberie nelle case, viene fuori una brutta immagine di Pisa, fatta di insicurezza per i suoi abitanti e di inospitalità per i turisti e questa non è una cosa edificante per la nostra bella città.

You may also like

By