Un intervento di mitigazione all’elettrodotto in Barbaricina

PISA – Nel quartiere di Barbaricina ci sono alcune abitazioni vicino all’ elettrodotto. Nonostante i livelli elettromagnetici rispettino i limiti di legge, il Comune di Pisa, per salvaguardare la salute degli abitanti, ha promosso un intervento di mitigazione elettromagnetica

Ne hanno beneficiato 350 residenti e la Scuola Toniolo, dove i livelli di induzione magnetica sono diventati trascurabili.

I lavori, effettuati tra agosto ed ottobre 2012, (dal gestore Terna, con finanziamento comunale) hanno permesso una riduzione dei livelli in media del 48%. Ora i livelli (in allegato il documento Arpat con misurazioni, planimetrie, sintesi dell’intervento) vanno da un minimo di 0,18 a un massimo di 0,85 μTesla. Abbondantemente sotto i limiti di legge (10μTesla)

L’intervento: ottimizzate le fasi per le tre campate in doppia terna e compattati i conduttori per le nove campate in terna singola

By