Suv investe quattro bambini. Due sono in gravissime condizioni. Per il conducente non è escluso il malore

PISA – Come da noi anticipato e come si apprende dall’Agenzia Ansa, stanno arrivando notizie sempre più dettagliate sul Suv che questa mattina ha travolto quattro bambini che aspettavano l’autobus.

Il conducente, che adesso è sotto choc,  era alla guida di una Toyota Land Cruiser che  in via Cammeo a Zambra, nel comune di Cascina. L’uomo ha 47enne e aveva appena lasciato la figlia ad un’altra fermata per prendere l’autobus diretto a Pisa per recarsi a scuola.

Due dei quattro ragazzi, hanno riportato le ferite maggiori e sono ricoverati all’ospedale Lotti di Pontedera in gravi condizioni ed infatti i medici si sono riservati la prognosi. Nelle prossime ore saranno sottoposti a delicati interventi chirurgici per tamponare le emorragie interne. Gli altri due giovani sono invece in condizioni meno gravi e saranno sottoposti a interventi per ridurre le fratture riportate.

Sulla provinciale, secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, non vi sono segni di frenata e il veicolo ha proseguito la corsa per un centinaio di metri fino a travolgere il muro di cinta di una villetta e schiantarsi sulla parete esterna della camera da letto della casa. La donna che vi abita era già sveglia e non ha riportato danni. I Vigili del Fuoco stanno invece ancora verificando l’agibilità di quella porzione dell’appartamento. Non è escluso che il conducente sia stato vittima di un malore mentre era alla guida del Suv.

Fonte: Ansa 

You may also like

By