Si va verso la fusione di quattro comuni della Provincia di Pisa

PISA – All’unanimità la commissione Affari istituzionali del Consiglio Regionale toscano, presieduta da Marco Manneschi (IdV), ha espresso parere favorevole per indire i referendum per le fusioni di quattro comuni.

Si tratta di Casciana Terme e Lari, Crespina e Lorenzana. Tutti e quattro i comuni fanno parte della Provincia di Pisa. Per quanto riguarda Livorno è in gioco la fusione tra Campiglia Marittima e Suvereto e di Villafranca in Lunigiana e Bagnone nel territorio di Massa Carrara. Sono stati quindi formulati i relativi quesiti referendari, che andranno all’esame della prossima seduta del Consiglio regionale.

 

You may also like

By