Sconfitta per il CUS Pisa contro la capolista Prato

Prato – CUS Pisa 5 – 2 (Umalini 2)
De Santis, Principato, Macias, Birindelli, Cofrancesco, Corsi, Resciniti, Randazzo, Borsacchi, Umalini, Franco, Bruni. All. Lami.
Reti: Umalini, Umalini

I gialloblu escono sconfitti dall’Estraforum di Prato dopo una gara molto difficile contro la squadra leader della classifica, il Prato.

LA PARTITA – La squadra di Lami si presenta con la voglia di tentare l’impresa, per fare uno sgambetto alla capolista, accreditata per la vittoria finale di questo campionato. Il Prato, con ben 6 vittorie di fila fino a questo momento, entra in campo naturalmente convinto dei propri mezzi. L’avvio è in salita per la formazione del Cherubino, che tenta di resistere agli insistenti attacchi dei padroni di casa. In soli 7 minuti però il Prato va sul 3-0, rendendo difficile qualsiasi reazione. In mezzo, alcune buone azioni con Cofrancesco e Franco che, dopo il vantaggio di Rafinha, avevano tentato di reagire senza successo. Nella ripresa il Prato segna subito la rete del 4-0. Lami le tenta davvero tutte e dopo alcune azioni pericolose dei cussini, mette dentro anche il portiere di movimento. Umalini riesce così a segnare la sua doppietta personale. A un minuto dal termine il Prato segna la rete del 5-2 che chiude definitivamente i conti.

SITUAZIONE – Giocare contro il Prato è dura per tutti, si tratta di una formazione che punta fortemente alla Serie A2. Il CUS ce l’ha messa tutta, specie per ritrovare lo spirito del precampionato. Sabato prossimo sarà un’altra sfida molto difficile. In via Chiarugi arriva l’Elmas, squadra terza classificata. Una vittoria potrebbe dare finalmente fiducia all’ambiente e al gruppo.

By