Santarcangelo – Pisa, la presentazione del match. Formazione che vince non si cambia

PISA – Il Pisa sfida domattina (ore 11, diretta tv su 50 Canale) al “Romeo Neri” di Rimini il Santarcangelo per la seconda gara del girone B della terza serie.

Anche a Rimini come su tutti i campi della Lega Pro, Santarcangelo e Pisa faranno il loro ingresso in campo indossando un fiocco giallo per sensibilizzare l’opinione pubblica in favore dei due marò, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, ancora ostaggi in India.

20140906-164321.jpg

QUI PISA. Mister Piero Braglia non sembra voler variare l’assetto che domenica scorsa ha colto la prima vittoria stagionale. La squadra e’ partita questa mattina verso la Romagna dopo aver effettuato l’ultimo allenamento di rifinitura in città. Nessun indisponibile per il tecnico maremmano che lascia a Pisa per scelta tecnica Adornato, Benedini e Coccolo. Davanti a Pelagotti agiranno i due mastini Paci e Lisuzzo con Di Cuonzo e Costa esterni del pacchetto arrestato. A centrocampo confermatissimi capitan Morrone e Iori. Quest’ultimo chiamato a fare sicuramente meglio della scorsa settimana e tornare ai livelli del pre-campionato. Sull’out sinistro del campo fiducia ancora per Finocchio con Napoli che agira ancora sulla corsia opposta. In attacco Braglia si affiderà al duo Arma e Giovinco. C’è grande attesa per la sfida contro il Pisa. Gli uomini di mister Fraschetti dopo il buon pareggio a Lucca sono attesi da un test ancor più probante contro il Pisa. Il tecnico della formazione romagnola nonostante ciò non cambierà volto alla sua squadra riproponendo il 4-2-3-1. Nell’undici iniziale il Pisa ritroverà il suo ex attaccante Marco Guidone. Tra le file del Santarcangelo c’è anche Andrea Scicchitano che si giocherà la maglia da titolare come regista in mezzo al campo con Torelli. Per il resto davanti a Nardi ci saranno Salvatori e Cola come coppia centrale difensiva con Tavanti e Rossi sulle corsie laterali. Davanti al pacchetto arretrato spazio a Bisoli ed Evangelisti, con Pedrabissi e Graziani nel ruolo di esterni alti. In attacco spazio all’unica punta Marco Guidone.

SANTARCANGELO – PISA, COSÌ IN CAMPO (ORE 11) AL “ROMEO NERI” DI RIMINI

SANTARCANGELO (4-2-3-1): Nardi; Tavanti, Salvatori, Cola, Rossi; Bisoli, Evangelisti; Pedrabissi, Scicchitano, Graziani; Guidone. A disp. Marani, Obeng, Capitanio, Olivi, Radoi, Torelli, De Respinis. All. Fraschetti.

PISA (4-4-2): Pelagotti; Di Cuonzo, Paci, Lisuzzo, Costa; Napoli, Morrone, Iori, Finocchio: Arma, Giovinco. A disp. Moschin, Pellegrini, Sini, Frediani, Mandorlini, Gyasi, Stanco. All. Piero Braglia

ARBITRO: Baldicchi di Città di Castello

By