Samir Ujkani: “Sono orgoglioso di quello che stiamo facendo. Pensiamo all’Entella”

TERNI – Nonostante il ravvicinato impegno con la nazionale del Kosovo con cui ha ottenuto il primo punto della storia Samir Ujkani si è subito messo a disposizione di mister Gattuso per la gara con la Ternana. Purtroppo non è andata bene.

“Sono orgoglios di ciò che abbiamo fatto, stavamo meglio di loro fisicamente dopo ciò che abbiamo passato. Sono orgoglioso della nazionale ma ora penso al Pisa. Per me non era rigore. Certo, abbiamo sofferto, ma abbiamo fatto vedere che abbiamo giocato a calcio e chiuso in crescendo. Nel finale sono salito perché volevo pareggiare come tutti, ho fatto un dribbling, ma non son riuscito a segnare, adesso però pensiamo all’Entella”.

Maurizio Ficeli

By