Ragazzi senza biglietto picchiano capotreno

PISA – Sul treno regionale 11701 Firenze-Pisa di ieri sera si è scatenata la violenza. Protagonisti due ragazzi minorenni che viaggiavano senza biglietto, e scoperti dal capotreno, che voleva comminare la multa, lo hanno colpito a calci e pugni.

BLOCCATO IL CONVOGLIO – Il treno è stato fermato a Signa, dove ad attenderlo c’era una pattuglia dei carabinieri e un’ambulanza. I ragazzi sono stati trovati in possesso, successivamente, anche di droga, presente nei loro zaini. I due sono stati denunciati per lesioni, violenza, interruzione di pubblico servizio e minacce a pubblico ufficiale. Per il capotreno 20 giorni di prognosi.

You may also like

By