Provincia di Pisa. Da lunedì 10 maggio lavori di asfaltatura sulla Sp10 nel centro abitato di Nodica e nella zona Malaventre di Migliarino

VECCHIANO – Riprendono da lunedì 10 maggio gli interventi di asfaltatura e incremento della capacità portante sulla Sp10 dal km 2 al km 3.2, sul territorio di Vecchiano, lavori a cura della Provincia di Pisa.

Stavolta si tratta di un importante intervento di asfaltatura nel centro abitato di Nodica e nella zona di Malaventre. Nello specifico saranno effettuate operazioni di scarifica e bitumatura, con tappetino di usura,  di metà sede stradale, che interessa la vecchia traccia Tim.Con l’occasione saranno inoltre eseguiti anche dei piccoli lavori di rifacimento del manto stradale, laddove necessario“, spiega il Sindaco di Vecchiano e Presidente della Provincia di Pisa Massimiliano Angori.”Il valore complessivo delle lavorazioni sul nostro territorio, che proseguiranno in seguito fino a Migliarino, è di circa 693mila euro iva compresa, una cifra cospicua che conferma la valenza delle lavorazioni su un nodo viario strategico per il nostro territorio, ma non solo, interessato da grandi volumi di traffico e per questo necessario di lavori che hanno come scopo principale quello di mettere in sicurezza la viabilità per i cittadini e gli utenti della strada. Le lavorazioni comportano alcune modifiche alla viabilità: nello specifico è attivo il senso unico alternato dal 10 al 14 maggio nella fascia oraria 7.30-18.30, regolato da impianto semaforico per i periodi strettamente necessari ad eseguire gli interventi. Sarà inoltre istituito il divieto di sosta con rimozione coatta su ambo i lati, nel tratto di Via Amedeo interessato dalle lavorazioni. Ci scusiamo pertanto con i cittadini per gli eventuali disagi, sottolineando che si tratta di importante intervento per la nostra viabilità al fine di renderla sempre più sicura“, conclude Angori .

By