Porta a Mare, tranciato cavo di media tensione. Enel al lavoro

PISA – In riferimento al danno verificatosi su una linea elettrica interrata in località Porta a Mare, a Pisa, in seguito all’errore di una ditta privata che lavorando sulla sede stradale – non per conto di Enel – ha tranciato un cavo interrato di media tensione

37893_lavori in corso

Enel Distribuzione comunica che sono già state rialiementate tutte le utenze cui era possibile restituire elettricità, attraverso bypass da altre linee, con manovre in telecomando eseguite dal Centro Operativo.

Il danno subito tuttavia è grave poiché il disservizio coinvolge alcune aree dei quartieri San Giusto e San Marco, escluso l’aeroporto, servite dalle linee elettriche collegate in uscita alla cabina di trasformazione alimentata dal cavo danneggiato: poiché l’intervento è complesso, Enel sta realizzando un bypass provvisorio con un cavo attrezzo, ovvero un tratto di linea componibile che può collegare due cabine ed essere attivato in sostituzione di un conduttore temporanemante fuori servizio. Le operazioni di trasporto, montaggio e attivazioni del cavo attrezzo richiederanno alcune ore.

Enel, scusandosi con la Clientela per il disagio, ricorda di non avere alcuna responsabilità per l’accaduto essendo l’azienda stessa danneggiata dall’intervento sbagliato di terzi.

You may also like

By