Polizia Ferroviaria contro il degrado alla Stazione. L’idea del Vice Prefetto Vicario

PISA – Aprire al più presto uno “sportello” della polizia ferroviaria anche nella piazza antistante la stazione di Pisa. È l’obiettivo del vice prefetto vicario, Valerio Romeo, per aumentare la sicurezza nella zona, sempre più spesso teatro di liti violente, aggressioni e fatti da sangue che coinvolgono spacciatori di droga e sbandati.

Il progetto, spiega una nota della prefettura, «sarà oggetto di un incontro che coinvolgerà il questore Gianfranco Bernabei e il Comune di Pisa». Intanto, prosegue la nota, il questore «ha disposto un’ulteriore intensificazione dei servizi di controllo nell’area della stazione: i servizi verranno svolti con una pattuglia fissa della Polizia, in collaborazione con la Polizia provinciale e la Polizia Municipale».

Il provvedimento, spiega la nota prefettizia, è la conseguenza di «una linea di maggiore fermezza, in un contesto operativo che vede una stretta sinergia con il Comune di Pisa: oltre ai controlli dinamici assicurati dalla Polizia, la misura della vigilanza fissa disposta dal questore costituisce un ulteriore e più incisivo strumento di sicurezza, rendendo visibile la presenza delle forze di polizia nell’area e immediati eventuali interventi repressivi».

Fonte ANSA

20140924-182305.jpg

You may also like

By