Il pisano Lacorte convince alla 4 Ore di Spa in ELMS

PISA – Dopo i successi nelle categorie GT, lo scorso weekend la Scuderia Villorba Corse ha affrontato per la prima volta la pista di Spa con la Ligier JS P3 Nissan e i piloti titolari Roberto Lacorte e Giorgio Sernagiotto per il quinto round dell’European Le Mans Series.

Un esordio in LMP3 sul leggendario circuito belga che si preannunciava molto impegnativo e che la squadra di Raimondo Amadio ha portato fino al traguardo finale con tenacia e costanza riuscendo a conquistare altri punti validi per il campionato dopo quelli conquistati a Le Castellet il mese scorso. L’equipaggio formato dal pilota pisano e dal compagno di squadra trevigiano alla fine hanno concluso la 4 Ore di Spa in nona posizione in una gara caratterizzata da diversi periodi di safety car e durante la quale la Ligier-Nissan gestita dal team veneto ha a lungo occupato anche il terzo posto e le posizioni da top-five della categoria LMP3.

Il team principal Amadio ha dichiarato al rientro dalla trasferta belga: “È stato un fine settimana in cui abbiamo saputo dimostrare concretezza e costanza. Dopo le prove il passo gara era interessante e abbiamo spesso occupato posizioni di rilievo nei primi cinque. Davvero una prova convincente di tutta la squadra, era importante trovare la regolarità necessaria e raccogliere il terzo risultato positivo consecutivo”.

By