Pisa, un po’ di numeri dopo la gara del Matusa. Ujkani porta a 354 i minuti di imbattibilta

PISA – I numeri del dopo FrosininePisa confermano quello che si era visto nelle prime quattro giornate.

Il Pisa conquista il suo secondo 0-0 in trasferta dopo quello di Chiavari e rimane la difesa più forte della arie B con un solo gol subito in cinque giornate. Unica rete realizzata ai nerazzurri è quella di Avenatti al 5′ di Ternana-Pisa. Da lì Samir Ujkani ha portato a 354 i minuti di imbattibilita della porta della squadra di Gattuso.

Il Frosinone da par suo porta a 15 le partite senza sconfitte al “Matusa” dove non perde dal 5 dicembre 2014: 0-1 contro la Ternana.

Entrando più nello specifico della gara del “Matusa”, sono stati 11 i tiri verso la porta nerazzurra della squadra di Marino, contro i 7 di quella di Gattuso. Frusinati molto più fallosi del Pisa con 20 falli fatti contro i 15 nerazzurri ma con un cartellino in meno. Sulla lista dei cattivi del Sig. Minelli di Varese sono finiti per il Pisa Lores Nacho Varela, Di Tacchio e Longhi, mentre per il Frosinone giallo per Gori e Kragl.

La foto sopra di Samir Ujkani è di Roberto Cappello

By