Pisa – Perugia: le nostre pagelle

PISA – Andiamo ad analizzare la prova dei singoli giocatori nerazzurri dopo il successo contro il Perugia per 2-1, che proietta il Pisa al “Curi” con due risultati su tre. Le nostre pagelle.

SEPE: non ha nessuna colpa sulla rete del Perugia e quelle poche volte che e’ stato chiamato in causa ha risposto con sicurezza e determinazione; Voto 6+

SBRAGA: pur non essendo il suo ruolo,si e’ districato bene. Voto 6

SABATO: come sempre riesce a fare buone giocate sulla corsia di sinistra. Sbroglia molte situazione intricate. Voto 7

SUAGHER: sempre molto presente in partita e determinato. Voto 7

COLOMBINI:non ha giocato per alcune partite, ma ora si sta riscattando alla grande. Ciofani non la vede mai. Voto 7+

FAVASULI: che dire? il capitano da sempre il suo generoso contributo. Sempre al servizio della squadra. Voto 6+

BUSCE’: nonostante il “fastidio” della mascherina,ha giocato una buona gara da giocatore esperto. E’ suo l’assist che manda in gol Gatto al 7′ del primo tempo. Voto 6.5 (FONDI 15 S.T. 6 Entra nella fase del match in cui il Pisa è stanco e dà il suo contributo)

BARBERIS: una prova ineccepibile,da giocatore con un grande futuro. Voto 6.5

SCAPPINI: buono il suo primo tempo. Da il suo contributo con generosita’. Voto 6+ (PEREZ 14 s.t. 6.5 Entra e fa espellere Massoni, sgomita e lotta su ogni pallone. Becca anche l’ammonizione. Guerriero)

RIZZO: gioca ancora una volta una prova convincente. Il palo colpito al 13′ della ripresa trema ancora. Voto 7

GATTO: ormai non è più una novità ne per il Pisa ne per gli avversari che fanno fatica a tenerlo. Quando parte in velocità è davvero imprendibile. In più alla prestazione realizza due gol splendidi che fanno impazzire l’Arena. Esce esausto più dal punto di vista nervoso che fisico. Voto 7+ (BENEDETTI Voto 6 Gioca l’ultimo scampolo di match con grinta e prova anche la conclusione)

Mister Dino Pagliari: sette partite, sette vittorie. Il tutto si commenta da solo. Condottiero. Voto 9

20130527-101706.jpg

By