Pisa contro L’Aquila per il pronto riscatto. Oggi alle 15 all’Arena la sfida agli abruzzesi

PISA – Il Pisa cerca il riscatto questo pomeriggio (ore 15, diretta su Sportube.tv) contro L’Aquila per dimenticare la sconfitta contro il Savona ed iniziare nel migliore dei modi la prima serie dei due impegni che la vedranno protagonista davanti ai suoi tifosi.

Mister Gattuso per la sfida contro L’Aquila all’Arena deve rinunciare a Cani, Polverini e Dicuonzo fermi ai box, ma ritroverà Di Tacchio. Potrebbe essere la volta buona di rivederlo dal primo minuto, ma soprattutto potrebbe essere la giornata d’esordio per il portiere Matteo Brunelli che nelle ultime ore e’ dato in pole su Bacci per difendere i pali della porta nerazzurra. La squadra probabilmente adotterà un 4-3-3 con Fautario e Forgacs che si giocano una maglia sul settore mancino del pacchetto arretrato, che per il resto dovrebbe essere confermato in Toto con Golubovic a destra e Rozzio e Lisuzzo centrali difensivi. A centrocampo ballottaggio tra Ricci e Severino per una maglia da titolare con Mannini che probabilmente potrebbe essere utilizzato come terzo attaccante accanto a Frugoli e Varela. Sia Lupoli che Montella invece dovrebbero ripartire dalla panchina, con Peralta che ha qualche possibilità in più rispetto a questi ultimi di giocarsi un posto da titolare dopo la splendida segnatura in Coppa alla Pistoiese.

PISA – L’AQUILA, LE PROBABILI FORMAZIONI

PISA (4-3-3): Brunelli; Golubovic, Rozzio, Lisuzzo, Forgacs; Verna, Di Tacchio, Ricci; Mannini, Frugoli, Varela. A disp. Bacci, Giacobbe, Fautario, Crescenzi, Sanseverino, Provenzano, Starita, Peralta, Montella. All. Gattuso

L’AQUILA (4-3-3): Zandrini; Bigoni, Cosentini, Maccarrone, Di Mercurio; De Francesco, Mancini M., Milicevic; Sandomenico, Perna, Triarico. A disp. Savelloni, Sanni, Anderson, Ligorio, Iannascoli, Bensaja, Stivaletta, Mancini A., De Sousa. All. Perrone

ARBITRO: Chindemi della Sez. di Viterbo

By