Pisa 1909, doppia seduta e il rompete le righe. Spazio al relax. Lunedì si torna al lavoro per puntare il Perugia

SAN PIERO A GRADO – Ultimo allenamento settimanale per il Pisa che si è allenato quest’oggi in doppia seduta dando l’addio alla prima settimana che accompagnerà i nerazzurri al 26 maggio, giorno della semifinale di andata dei play-off all’Arena, contro il Perugia.

Il gruppo nerazzurro beneficierà di tre giorni di riposo e tornerà al lavoro lunedì pomeriggio.  Nessun carico in più dunque e nessuna amichevole per non rischiare niente in vista degli spareggi-promozione.

Nerazzurri al lavoro a San Piero (Foto Pisanews.net)

L’allenamento. Alla seduta odierna, che si è svolta ai campi dell’Us Porta Nuova a S. Piero a Grado, che si è svolta in grande allegria hanno partecipato tutti i componenti della rosa, fatta eccezione per Filippo Fondi che accusa sempre un leggero fastidio alla caviglia e Francesco Colombini. Antonio Buscè e Andrea Barberis si sono allenati a parte dopo aver lavorato con il gruppo nel tradizionale torello di inizio allenamento, mister Pagliari non li ha voluti rischiare nella partitella a campo ridotto a ranghi contrapposti.

Bianchi contro rossi. I “bianchi” che di solito si avvicinano alla squadra titolare, con Tulli e Perez in attacco hanno prevalso sui “rossi” per 6-4. Un Tulli in grande spolvero ha realizzato cinque gol. L’altra rete è stata realizzata da Leonardo Perez. I “rossi” sono andati a segno con Rizzo, Sabato, Mingazzini e Scappini su calcio di rigore.

You may also like

By