Pisa 1909. Braglia ritrova Rozzio e… un Jolly. Il difensore recupera per la gara contro il Grosseto

PISA – Il Pisa dopo la doppia seduta di ieri torna in campo questo pomeriggio per preparare al meglio il derby contro il Grosseto in programma domenica prossima all’Arena alle ore 16.

Contro i “torelli” maremmani il Pisa proverà ad assaporare la gioia del successo che manca ormai da quattro partite. Tre pareggi e una sconfitta è un magro bottino per la squadra di mister Braglia, che meritava in queste ultime quattro sfide (Piacenza a parte) miglior fortuna. Contro la squadra di mister Silva (sembra rientrato il suo esonero, ma Dino Pagliari è in agguato) il tecnico maremmano ritroverà Paolo Rozzio, che ha ormai alle spalle i guai alla gamba e già da oggi si allenerà in piena autonomia con il gruppo nerazzurro. Braglia per la gara contro il Grosseto dovrà fare a meno di Massimo Paci e Stefano Morrone per squalifica. Difesa che con ogni probabilità resterà a tre con Lisuzzo, Sini e appunto Rozzio.

20141016-013924.jpg

PAOLO ROZZIO (foto pisanews.net)

Mandorlini e Misuraca si giocano una maglia da titolare per affiancare Manuel Iori in mezzo al campo. In attacco possibile il ritorno di Giuseppe Giovinco dal primo minuto, al posto di Marco Frediani, che non ha convinto a pieno il tecnico nerazzurro. Ma tra i convocati domenica potrebbe esserci anche il nuovo arrivato Moreno Beretta, che da martedì pomeriggio si allena con la squadra. Contro il Grosseto potremmo vedere anche un Pisa diverso a gara in corso con il giocatore ex Paganese, che avrà il compito, di infilarsi tra le linee e creare superiorità in attacco, liberando con più continuità alla conclusione Rachid Arma. Un jolly da giocare. E Braglia ci sta pensando.

By