Pietro Beruatto: “C’è grande entusiasmo fra noi ma dobbiamo rimanere umili”

TERNI – A fine gara il commento di un altro protagonista Pietro Beruatto, figlio d’arte, giunto quest’anno all’ombra della Torre Pendente ed a Terni alla prima presenza dal primo minuto.

di Maurizio Ficeli


Non potevo celebrare al meglio la prima partita da titolare, è stata una partita difficile perché vincere fuori casa non è mai facile, però ce l’abbiamo fatta e siamo molto contenti. Nel primo tempo la Ternana ci ha un po’ messo in difficoltà, ma noi siamo stati bravi a segnare gol dopo che loro lo avevano fatto, anche mentalmente un po’ li ha ammazzati, siamo poi entrati bene nella ripresa e questo si è visto.Il vento poi ci ha infastidito un sacco nei primi venti minuti, ma abbiamo tenuto botta portando la vittoria a casa. Fra di noi adesso c’è grande entusiasmo, ma dobbiamo rimanere umili“.

By