Per la Provincia il primo contratto d’appalto digitale

PISA – Primo contratto d’appalto digitale per la Provincia di Pisa. In applicazione con la nuova normativa in materia (legge 221 del 17 dicembre 2012 che ha modificato l’art. 11 del Codice die Contratti pubblici”)

questa mattina nell’ufficio del segretario generale Rosario Celano è stata completata la procedura in maniera completamente informatizzata, nello specifico un contratto con una società cooperativa di Castelnuovo Garfagnana.

Si tratta di un ulteriore passo avanti nell’applicazione del Codice di Amministrazione Digitale che consente di avere un’amministrazione più efficiente semplificando e riducendo i tempi, nonché una de materializzazione dei documenti e conseguentemente risparmi immediati, con vantaggi anche per l’ambiente.

“Può apparire una piccola cosa – afferma il presidente della Provincia di Pisa Andrea Pieroni – in realtà il fatto segnala la capacità dell’ente di essere battistrada nell’applicazione delle nuove tecnologie nell’ambito delle procedure amministrative e fa apprezzare le professionalità di cui l’ente si avvale, professionalità che lavorano quotidianamente per migliorare l’efficienza interna nell’interesse delle imprese e dei cittadini”.

You may also like

By