Passa da Pisa il Gran Premio Nuvolari

PISA – Dalle italiane Fiat, Lancia, Alfa Romeo, OM e Ferrari alle inglesi Triumph, Jaguar, Aston Martin e Bentley; dalle statunitensi Ford, Buick e Chrisler alle tedesche Auto Union, DKW, Mercedes, BMW, Porsche fino alle pursang francesi firmate Ettore Bugatti. Oltre cinquanta i marchi di auto storiche che partecipano al Gran Premio Nuvolari, organizzato ininterrottamente da 26 anni da Mantova Corsa in collaborazione con Automobile Club Mantova e Museo Tazio Nuvolari, e che anche per questa edizione passerà da Pisa.

Un confronto sul filo dei centesimi di secondo che dopo 1.050 chilometri, 90 prove cronometrate e 5 prove di media decreterà il vincitore di uno dei più prestigiosi eventi per auto storiche di questo finale di stagione 2016. L’eccellenza della produzione mondiale dell’automobile, un’autentica macchina del tempo che farà sfilare auto (per regolamento prodotte dal 1919 al ’69) come la Bentley Le Mans Tourer 3.0 del 1923, fino alla ben più recente Alfa Romeo Duetto Spyder del 1969. Appuntamento sabato 17 settembre, durante la mattinata, quando nel corso della seconda tappa, Forte dei Marmi-Rimini, le 310 vetture storiche transiteranno da piazza dei Miracoli.

L’itinerario a Pisa: Via del Brennero – Via C. Matilde – Via S. Ranierino – Via C. Maffi – Via Camozzo – Piazza Arcivescovado – Piazza Duomo – Piazza Manin – Via Niccolini – Via Cammeo – Viale delle Cascine – Tenuta S. Rossore – Via delle Lenze – Via dell’Argine – Via Vecellio – Via Pierin del Vaga – Via Michelangelo – Ponte del Cep – Viale D’Annunzio – Via Orlandi – Via Livornese Sp 22 – SS1 direzione Livorno.

I provvedimenti al traffico per consentire l’iniziativa. Via Camozzo: dalle 8 alle 12 chiusura al traffico veicolare. Piazza Arcivescovado: su tutto il lato nord dalle 7 alle 12, sospensione spazio taxi con susseguente istituzione del divieto di sosta con rimozione coatta. Dalle 8 alle 12, tratto da Via D.G. Boschi a Piazza del Duomo, abrogazione dell’area pedonale per consentire il passaggio esclusivo ai soli veicoli partecipanti alla manifestazione. Piazza Duomo e Piazza Manin: dalle 8 alle 12, abrogazione dell’area pedonale per consentire il passaggio esclusivo ai soli veicoli partecipanti alla manifestazione. Via Capponi: dalle 8 alle 12 inversione del senso di marcia con nuova direzione Piazza Arcivescovado – Via della Faggiola.

By