Papa Fancesco incontra i detenuti di Pisa e Pianosa

PISA – Papa Francesco ha incontrato questa mattina 19 detenuti delle carceri di Pisa e Pianosa a Santa Marta, nel cuore del Vaticano, dove il Papa vive .

L’incontro, non programmato, si è protratto per oltre tre quarti d’ora, fa sapere l’ANSA. Papa Francesco ha salutato e benedetto uno a uno i detenuti, dai presenti il momento è stato definito “bellissimo” e “commovente”.

I 19 detenuti incontrati dal Papa partecipano a un percorso spirituale nell’ambito del quale i cappellani delle rispettive carceri li hanno accompagnati oggi, giorno dell’udienza generale, in pellegrinaggio a Roma. Prima dell’udienza, come ha raccontato all’ANSA Mons. Lorenzo Baldisseri, futuro cardinale e segretario del sinodo dei vescovi, anche lui presente nell’occasione, si sono recati nelle Grotte vaticane per una messa.

È in questo momento, intorno alle 9, che il Papa, informato della loro presenza, ha deciso di incontrarli a parte, prima di uscire in piazza San Pietro per l’udienza generale e li ha così accolti alla Domus Santa Marta. “Un incontro bellissimo, commovente – ha riferito mons. Baldisseri – il Papa ha voluto salutarli e benedirli uno ad uno, li ha molto incoraggiati, il suo è stato un segno di grande paternità spirituale nei confronti di persone che sono profondamente impegnate in un percorso spirituale”. I detenuti erano accompagnati, oltre che dai cappellani, anche da due suore e dai magistrati di sorveglianza.

Fonte: ANSA

SOTTO PAPA FRANCESCO (foto tratta da news.panorama.it)

20140219-122338.jpg

You may also like

By