Noi Adesso Pisa: “Il Ctp1 allo sbando per colpa del PD”

PISA – Il Circolo di Noi Adesso Pis@ del Litorale è estremamente preoccupato della situazione venutasi a creare in seno al Consiglio Territoriale di Partecipazione n°1 del Litorale Pisano.

ieri sera presenti le sole forze di opposizione Noi Adesso Pisa, F.I. Pdl e M5S., la presidente Bomba non ha potuto che dichiarare la mancanza del numero legale per avviare la riunione del CTP1 da lei stessa convocata, dopo molte sollecitazioni da parte proprio dei consiglieri di minoranza.

Si dovevano discutere temi importanti per il Litorale quali lo stop ai cantieri durante la stagione estiva, la sospensione della pagina Facebook del CTP1 dopo una serie prese di posizione risibili, ma anche del mercato in piazza a Tirrenia, portata avanti con una raccolta di firme “abborracciata” proprio dal quel Partito Democratico.

20140916-184453.jpg

Ma il PD non è riuscito nemmeno a garantire il numero legale, cosa mai successa in questi termini sul Litorale quando il centrodestra aveva la maggioranza.

Il problema non risulta non solo legato alla mal celata inadeguatezza allo svolgimento delle funzioni istituzionali, ma a posizioni politiche assunte che fanno parte della politica partitica che distrugge la partecipazione e calpestata i buoni propositi iniziali.

Si fa appello quindi all’Assessore alla Partecipazione Danti affinché trovi una soluzione ristabilendo un ordine che è venuto meno rischiando di allontanare sempre di più la gente dalle istituzioni.

Circolo di Noi Adesso Pis@ del Litorale Pisano

By