Minacce e botte alla ragazza che vuole lasciarlo. Pisano denunciato a Perugia

PISA – Minacce e botte ad una giovane di Perugia conosciuta su un sito internet per single e che voleva interrompere la relazione: è l’accusa per quale la Polizia del capoluogo umbro ha denunciato un pisano di 25 anni.

L’uomo dovrà rispondere di procurato allarme e resistenza a pubblico ufficiale. Dopo alcuni approcci telematici, il giovane aveva cominciato a frequentare l’abitazione della perugina. L’altra mattina – riferisce la Questura – ha nuovamente tentato di convincere il venticinquenne, arrivato per lei appositamente da Pisa, che era necessario interrompere la relazione.

Secondo la ricostruzione della squadra volante e della mobile a quel punto ha dovuto subire, come in passato, minacce e percosse. Questa volta però il giovane, vista la volontà “irremovibile” della donna, le ha sottratto le chiavi di casa dicendo che sarebbe andato a suicidarsi con un coltello. La donna ha quindi chiamato il 113 e una volante ha incrociato il pisano che alla vista della Polizia è però fuggito. Agenti della squadra mobile in borghese lo hanno poi fermato mentre stava tornando a casa della ragazza conducendolo in Questura dove è stato denunciato.

FONTE: ANSA

20140831-121658.jpg

You may also like

By