Mensa dei poveri in San Francesco. L’Ass. Capuzzi porta panettoni e pandori per il Natale

PISA – Progetto Homeless, emergenza abitativa, contributi per affitti e bollette: non si ferma l’impegno dell’Amministrazione Comunale per le persone in difficoltà, in sinergia con la Società della Salute e le associazioni e le istituzioni del territorio. Tra queste le Caritas, che ha recentemente aperto la Cittadella della Solidarietà al Cep.

20141213-123640.jpg

Proprio nella mensa Caritas in San Francesco, dove ogni giorno viene offerto il pranzo a 30-35 persone indigenti, ha fatto visita Sandra Capuzzi, assessore al sociale del Comune di Pisa e presidente della Società della Salute. Dopo aver portato panettoni e pandori per festeggiare il periodo natalizio, l’assessore si è soffermato a discutere con i volontari. “Grazie del vostro lavoro quotidiano e grazie delle sollecitazioni che ci impegnano a fare sempre meglio – ha detto Capuzzi – riunirò la grande distribuzione per fare un ragionamento nuovo per migliorare il sistema di raccolta e redistribuzione del cibo per aiutare sempre di più chi ha bisogno”.

By