Matteo Mandorlini: “Nella ripresa siamo crollati”

PONTEDERA – A fine gara scende nella sala stampa del “Mannucci” Matteo Mandorlini, uno dei protagonisti della gara persa contro il Pontedera, l’unico a parlare in casa nerazzurra dopo la sconfitta contro i granata nella serata di Coppa.

20141203-231217.jpg

“Bel primo tempo dove abbiamo meritato di chiudere in vantaggio, nella ripresa siamo crollati e il Pontedera ha vinto meritatamente. Abbiamo subito in apertura di ripresa un gol rocambolesco sbagliando poi il secondo tempo. Peccato perché la gara si era messa positivamente per noi. Personalmente preferisco giocare in un centrocampo a tre, ma ho provato anche a due. Siamo dispiaciuti per aver perso, nel finale c’è stato nervosismo perché ci tenevamo a far bene e a vincere. Il rammarico e’ per i nostri tifosi che si sono dimostrati ancora una volta stupendi. Al di la di questa sconfitta, stiamo crescendo e sono sicuro che alla lunga questo gruppo verrà fuori, l’organico è valido. Normale che durante l’anno ci siano infortuni, ma le riserve sono valide e sapranno sostituire i titolari”. Mandorlini parla anche dell’infortunio a Gyasi: “Dovrebbe trattarsi di un fastidio al flessore per un po di affaticamento”.

By