Gennaro Gattuso: “Partita sofferta, siamo stati bravi e fortunati”

FERRARA – Dopo l’impresa nerazzurra ecco le impressioni di mister Gennaro Gattuso.

di Antonio Tognoli

“Partita sofferta e ben giocata, sapevamo di dover affrontare una squadra molto forte, abbiamo battagliato e ci siamo fatti trovare pronti, abbiamo sofferto soprattutto nel primo tempo, ma sono contento perché giocavamo per la prima volta con la difesa a tre. Non vi nego che abbiamo perso molto tempo per trovare le contromisure alla Spal. Il cambio Cani-Montella? Non so quanti allenatori avrebbero fatto questo cambio. Noi adesso dobbiamo concentrarci sul campo. Siamo stati un po’ bravi e un po fortunati. Giornate facili da quando sono a Pisa non ne ho avute, lavoro da dodici a quattordici ore al giorno. Ieri Lucchesi è stato bravo a venire negli spogliatoi a coalizzare i ragazzi, se siamo qua il merito è di Lucchesi non mio. Con la voglia nel calcio si può sempre migliorare, delle volte ai miei giocatori ci vogliono le bastonate nei denti, ma lo faccio solo per il loro bene. Un giorno quando le nostre strade si divideranno potranno dire, aveva ragione quella testa di c…”. Gattuso parla anche del gol subito su calcio piazzato: “Marcare a zona ti dà e ti leva, poi mister Semplici è molto bravo nelle palle inattive avendo lavorato con il mago dell palle inattive”.

By