Le Fiamme Gialle di Pontedera scoprono una maxi evasione fiscale

PONTEDERA – La Guardia di Finanza di Pontedera ha concluso due verifiche nei confronti di società operanti nel settore meccanico di precisione, scoprendo una maxi evasione.

Le aziende (molto note in Valdera)  hanno emesso ed utilizzato fatture per operazioni inesistenti per un totale di oltre 7 milioni di euro.  L’attività di polizia economica e finanziaria avviata dagli investigatori ha consentito di accertare che entrambe le imprese nell’anno 2010, pur avendo certificato i corrispettivi delle vendite per oltre 100 milioni di euro, hanno omesso di presentare le dichiarazioni annuali dei redditi.

 

You may also like

By