L’Anse Toscana premia a Lucca la “Zona Enel Infrastrutture e Reti” di Pisa

PISA– Nel corso del raduno regionale dell’Anse Toscana (Associazione Nazionale Seniores Enel), che conta circa 1.900 soci a livello regionale, svoltasi presso il Palazzo Ducale di Lucca, il Presidente Anse Toscana Laurentino Menchi ha consegnato alla “Zona Enel Infrastrutture e Reti” di Pisa

un riconoscimento per essersi distinta nell’attività sulla sicurezza sui luoghi di lavoro con il raggiungimento dell’obiettivo “Zero Infortuni” nell’anno 2012. Premiate anche le Zone di Pisa, Lucca, Pistoia e Siena.

Iliano Tempesti (a destra) responsabile Enel della zona di Pisa

A ritirare il premio sono stati il Responsabile Centro Italia Enel Infrastrutture e Reti Gianluigi Fioriti; la Responsabile Toscana e Umbria Debora Stefani e il Responsabile Zona di Pisa Iliano Tempesti. All’iniziativa, coordinata dal giornalista socio Anse Luciano Martelli, sono intervenuti anche il Presidente nazionale Anse Franco Pardini, il Console regionale della Toscana “Maestri del Lavoro” Alberto Taiti e numerose Autorità del territorio lucchese e dell’Associazione.

“L’attività della nostra Associazione – dichiara il Presidente dell’Anse Toscana Laurentino Menchi – consiste nel mantenere rapporti di amicizia e di solidarietà con tutti coloro che sono stati dipendenti Enel in una dialettica positiva. Per questa ragione abbiamo voluto premiare i colleghi in servizio che, con la loro professionalità e dedizione, continuano a garantire un servizio elettrico eccellente alle comunità locali nel rispetto di tutti i lavoratori facendo della sicurezza una priorità assoluta”.

By