L’Angolo della Poesia di Sandro Cartei. “Il campionato è lungo, ma intanto batteteci le mani!”

PISA – Dopo la roboante vittoria a Terni il nostro Sandro Cartei con i suoi versi descrive il momento dei nerazzurri in vetta alla classifica dopo il terzo successo consecutivo.

Squadra ostica la Ternana e partita difficile…sulla carta
Invece, pronti via, ed i nostri mettan subito la quarta
Il capitano, quel calcio d’angolo, sul primo palo ha pennellato
E De Vitis, il tuttofare, l’ha messa dentro, da attaccante navigato

Il Marin stakanovista, poi, in mezzo all’area, voleva un po’ spazzare
Ma un’avversario invece ha steso, rigore netto, ci può stare
Pronta reazione, il guerriero di colore in alto svetta
Respinta del portiere, poi Marsura, una carambola…la palla entra…netta

I ragazzi continuano la loro sinfonia, affiatati, come una banda
Ed a un certo punto, la difesa della fere, sbanda
Lucca è lì, in agguato, affamato come un rapace
La mette ancora dentro, come soltanto lui è capace
Il nostro bimbo d’oro continua poi il suo show personale
Mette lo scompiglio in area e la serve a Cohen, per il primo gol stagionale

È grande festa, nel settore dei 500 cuori pisani
Il campionato è ancora lungo, ma intanto…batteci le mani!

By