La Lega inaugura la nuova sede a Cascina in Piazza Caduti

CASCINA Sabato 2 ottobrealle ore 18, si terrà l’inaugurazione della nuova sede Lega di Cascina. L’appuntamento è in Piazza dei Caduti dove, il segretario cittadino e Consigliere Regionale Elena Meini, l’eurodeputata Susanna Ceccardi e la deputata Donatella Legnaioli, insieme ai militanti che tanto hanno lavorato per realizzare questa sede presenteranno alla cittadinanza e ai simpatizzanti i nuovi locali che ospiteranno le attività politiche del Carroccio.


La vecchia sede non era più idonea” – commentano Ceccardi, Legnaioli e Meininonostante la pandemia, il partito ha continuato a macinare tesserati, rendendo la vecchia location troppo piccola per ospitarli tutti. Invitiamo gli iscritti e tutti i cittadini a partecipare a questa inaugurazione, il cambiamento passa inevitabilmente dalla partecipazione attiva del popolo. Questa nuova sede sarà il punto di ripartenza post pandemia per continuare a dialogare con i cascinesi”. 

La sede sarà aperta lunedì, mercoledì pomeriggio  e giovedì e sabato mattina:  “sarà a disposizione di chiunque voglia avvicinarsi alla Lega oppure abbia delle segnalazioni da fare ai consiglieri comunali, regionali oppure ai nostri parlamentari”.

Dopo l’inaugurazione la serata proseguirà con una cena molto particolare presso il Ristorante la Grotta, sempre a Cascina, dedicata al “parallelo” tra due geni toscani: Galileo e Dante. Dopo le letture dall’Inferno, del regista e attore, Andrea Buscemi, e di Susanna Ceccardi, il Prof. Vincenzo Vespri, ordinario di Analisi Matematica presso l’Università di Firenze, illustrerà quali poco conosciuti legami esistano tra il padre della scienza moderna e l’autore della Divina Commedia. Modera il giornalista Marco Bazzichi.

By