Il Tar si pronuncia ancora: test di Ingegneria, tutti ammessi agli esami. La vittoria di “Diritti a Sinistra”

PISA – Il TAR ha dato la sua risposta: tutti gli studenti del primo anno di Ingegneria potranno sostenere gli esami. A comunicarlo l’associazione Diritti a Sinistra che ha denunciato l’esistenza del numero chiuso ‘mascherato‘ ed ha vinto la sua battaglia.

Il Tar ribadisce che i corsi di laurea dell’ateneo sono ad accesso libero e deve essere consentito agli studenti il sostenimento degli esami senza alcuna restrizione.

Siamo riusciti nell’obiettivo più ambizioso – dice Antonio di Buono di Diritti a Sinistra – abbiamo obbligato politicamente l’ateneo a estendere la sentenza a tutti gli studenti, non solo ai ricorrenti. E’ una grande vittoria di Diritti a Sinistra, parliamo di centinaia e centinaia di studenti, e oltretutto il caso di Pisa non si ripeterà più negli altri Atenei d’Italia“.

You may also like

By