Il sindaco Filippeschi incontra il presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani

PISA – Visita istituzionale a Palazzo Gambacorti del presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani: «Pisa dopo Firenze è la città più rappresentativa della Toscana. Istituiremo una commissione che sarà dedicata alla costa».

image

Il sindaco e presidente della provincia Marco Filippeschi ha mostrato apprezzamento per il giro istituzionale intrapreso da Giani: «un buon metodo, importante partire dalle città come motore di sviluppo, in un periodo di crisi che Pisa sfida quotidianamente mostrando vitalità e potenzialità»

Filippeschi ha consegnato al presidente un dossier, per offrire un quadro complessivo delle molte questioni che interessano il pisano. Tra queste la realizzazione della tangenziale nord-est, la velocizzazione della ferrovia Firenze-Pisa legata anche al sistema aeroportuale, l’innovazione nell’asse Pisa-Firenze, l’attenzione per il parco di San Rossore, il miglioramento del sistema di accoglienza dei turisti intorno a Piazza dei Miracoli e il nuovo ospedale di Cisanello

«Mi farò portavoce delle esigenze di Pisa, che mi sono state presentate con grande concretezza» ha concluso Eugenio Giani, che ha poi annunciato: «il 9 settembre riapriremo il consiglio regionale della Toscana approvando la risoluzione perché la candidatura della Luminara a patrimonio immateriale Unesco sia sostenuta dalla Toscana». Il presidente del Consiglio regionale era accompagnato da Antonio Mazzeo, componente dell’Ufficio di presidenza del Consiglio.

You may also like

By