Il Sindaco Filippeschi festeggia con gli studenti la “Festa dell’Europa”

PISA – IL Sindaco di Pisa Marco Filippeschi questa mattina sul Ponte di Mezzo ha celebrato questa mattina la “Festa dell’Europa”.“L’Europa – ha detto il Sindaco – è garanzia contro le guerre

baluardo per fronteggiare la competizione internazionale nei confronti della quale i singoli Stati soccomberebbero ed è baluardo di democrazia. Pisa è una città con grandi potenzialità sul fronte europeo, una città che partecipa alle molte reti europee (da Polis a Eurocities) e che si propone come motore di una rete europea di piccole città innovative. A Pisa – prosegue Filippeschi – sono tangibili i benefici dell’Europa con progetti come il PIUSS e il People Mover che aiutano la città e mettono in moto meccanismi virtuosi. I fondi arrivati dall’Europa consentono dunque di creare lavoro ed è questo uno dei tanti riflessi che l’Unione Europea ha nelle nostre vite”.

Presenti sul Ponte di Mezzo ed in Piazza Gambacorti i ragazzi del liceo scientifico “F. Buonarroti” e quelli della scuola media “Mazzini”

La manifestazione è stata organizzata  da Comune e Provincia di Pisa nell’ambito del progetto “Europe on the move”: piazze aperte al Parlamento” Un progetto, cofinanziato appunto dal Parlamento Comunitario, che ha carattere itinerante e che vedrà aprirsi altre ‘agorà’ di questo genere in numerosi comuni del Continente: obiettivo è quello di contribuire a diffondere una ‘consapevolezza federale’ tra i giovani cittadini dei 27 Paesi membri dell’Unione, futuri votanti alle prossime elezioni per la sua assemblea legislativa.

A conclusione della mattinata il sindaco Marco Filippeschi, l’assessore comunale Marilù Chiofalo e quello provinciale Miriam Celoni insieme ai ragazzi, hanno issato sul Ponte di Mezzo la Bandiera dell’Unione Europea.

You may also like

By