Il ritorno di mister Piero Braglia visto da due pilastri della squadra del 2006-07

PISA – Con il ritorno di Piero Braglia all’ombra della Torre abbiamo sentito le impressioni di due pilastri del Pisa della stagione 2006-07 che hanno ottenuto con l’allenatore maremmano la promozione in serie B: Fabrizio Ferrigno e Mimmo De Simone

Fabrizio Ferrigno e’ l’attuale Ds del Messina che quest’anno ha ottenuto con i siciliani la promozione nella serie C Unica vincendo il campionato di Seconda Divisione: “Il mister ha lasciato un grande ricordo a Pisa. E’ la scelta più giusta riportare a Pisa un allenatore veramente vincente. Farà un grosso campionato e lo farà per vincere già da quest’anno. La costruzione della squadra la farà in simbiosi con il Ds Vitale, uomo navigato nel mondo del calcio, e sarà una grande squadra. Faccio un grossissimo in bocca al lupo sia al presidente Carlo Battini persona squisita, che naturalmente a mister Piero Braglia“.

Mimmo De Simone, allena attualmente gli Allievi del Modena: “Nell’esperienza del 2007 è stato determinante ed è stato il primo a crederci dall’inizio. Ce lo diceva sempre. Ci ha dato la mentalità vincente che molti di noi non avevano e ci ha fatto credere che potevamo raggiungere la B, con un gruppo che è stato tutto l’anno unito in tutto e per tutto nonostante qualche avversità. Il mister ci dava la carica sin dall’allenamento di inizio settimana, studiando molto bene gli avversari, che via via andavamo ad affrontare di domenica in domenica. Un grande motivatore. Pisa è la piazza giusta per lui, quella dove può esprimere al massimo la sua personalità”.

SOTTO MIMMO DE SIMONE

20140616-163638.jpg

By