Il professor Lanfranco Barbieri dona un ecografo alla radiologia di via Garibaldi

PISA – Un ecografo portatile di ultima generazione è stato donato dal professor Lanfranco Barbieri alla radiologica di via Garibaldi a Pisa. Sarà usato nell’ambulatorio della dottoressa Lina Mameli e integrerà le attività di senologia del reparto per esami di approfondimento, di screening e di interventistica.

Il professor Barbieri – ha sottolineto Lina Mameli, responsabile del centro radiologico del poliambulatorio di via Garibaldi a Pisa – è un grande studioso come dimostrano le sue molte  pubblicazioni. Infatti, ha individuato nuove tecniche per la prevenzione del tumore alla mammella come la termografia. Voglio ringraziarlo per aver interpretato i nostri bisogni e per la sua generosità. Questo ecografo di ultima generazione, sarà utilissimo per integrare e completare le mammografie e quindi ci porterà ad una diagnosi più accurata. Inoltre, grazie ad un sistema a ultrasuoni intelligente, portatile e multidisciplinare, può essere portato ovunque sia necessaria una diagnosi rapida e completa. L’ecografo ha anche un sistema che permette di visualizzare le immagini in diretta su cinque apparecchi diversi in streaming”. 

Alla consegna dell’ecografo era presente anche il direttore generale della ASL Maria Letizia Casani che ha voluto ringraziare il Professor Lanfranco Barbieri per la sua donazione   che consentirà di ampliare e rendere più efficiente l’attività di diagnostica. 

By