Il presidente del Ponsacco Massimo Donati: “Tra noi e il Pisa nessuna rivalità. Il Pisa può puntare in alto”

PONSACCO – A fine gara parla della formazione nerazzurra anche il presidente del Ponsacco Massimo Donati, qualche stagione fa vice presidente del Pisa.

“Buona partita, Buona cornice di pubblico, al cospetto di una grande squadra, che sta credendo nel ripescaggio. Direi che abbiamo tenuto molto bene il campo. Per la città il ripescaggio e una cosa positiva, sarebbe un risultato che premierebbe una società seria”.

Donati parla del Pisa: “Della formazione nerazzurra mi ha impressionato Finocchio. È un gran bel giocatore. Una squadra che ha tra le sue fila gente come Lisuzzo, Arma e Napoli non può essere ne una grande squadra”.

20140820-232212.jpg

MASSIMO DONATI (foto pisanews.net)

Donati parla di Braglia: “E’ sempre un piacere salutare il mister, persona affabile che sa di calcio”

Il patron Donati inoltre aggiunge: “Tra Ponsacco e Pisa non c’è rivalità, perché Ponsacco è Provincia di Pisa. La vera rivalità è con Pontedera. Con il Pisa bisogna cercare di collaborare. I molti tifosi del Pisa a Ponsacco la dicono lunga”.

By