Il Pisa continua a preparare la gara con l’Ancona. Lisuzzo e Di Cuonzo, un turno di stop

PISA – I nerazzurri continuano a preparare la gara contro l’Ancona di sabato pomeriggio (ore 16). Doppia seduta per i ragazzi di mister Braglia all’interno della 46esima Brigata Aerea, che hanno iniziato ieri la settimana in vista della gara con i dorici reduci dal pareggio per 2-2 con la Lucchese.

20141209-181359.jpg

Doppio allenamento con la squadra che si e’ divisa tra palestra e campo. Nel pomeriggio lavoro tattico sul campo. C’è da riscattare la sconfitta contro la Pistoiese. La gara contro l’Ancona non sarà per niente facile. Braglia dovrà fare a meno di Dicuonzo e Lisuzzo squalificati dal giudice sportivo, ma con ogni probabilità ritroverà Massimo Paci, che con Rozzio e Sini. Il tecnico maremmano potrà disporre di soli tre difensori e dovrà fare ancora di necessità virtù. In forse anche la presenza di Pellegrini e Aiman con il tecnico grossetano che si vedra costretto a rivedere anche le posizioni degli esterni. In attacco Braglia contro l’Ancona potrebbe riproporre il tridente con Beretta, Arma e Giovinco, nel caso Frediani dovesse essere impiegato cursore di fascia. Domani il Pisa torna al lavoro con un allenamento pomeridiano.

By