Il Pisa continua a lavorare in vista della trasferta di Andria

PISA – Il Pisa continua a lavorare in vista della trasferta di Andria all’interno della base americana di Camp Darby.

La situazione. In Puglia il tecnico nerazzurro Alessandro Pane dovrà rinunciare al centrocampista Nicola Mingazzini appiedato per due giornate dal giudice sportivo e Suagher infortunatosi al crociato, che ne avrà per un pò. Intanto il gruppo prosegue il suo lavoro con serenità. Quella di ieri è stata una doppia seduta intensa con esercizi fisici sul terreno di gioco e calci piazzati in mattinata. Nel pomeriggio schemi e molta tattica, senza però effettuare la consueta partitella a ranghi contrapposti. Oggi pomeriggio la squadra si replica a Camp Darby con un unica seduta pomeridiana, domani la squadra tornerà ad allenarsi all’Arena, mentre sabato partirà in pullman per la Puglia.

Qui Andria. Anche la formazione pugliese si prepara al match contro il Pisa. domenica la squadra di Vincenzo Cosco dovrà rinunciare all’infortunato De Giorgi. Nel frattempo nella cittadina pugliese si fa un gran parlare di Gianmarco Mascolo, attaccante classe ’92, che al debutto in Prima Divisione. Al “San Francesco” di Nocera Inferiore ha fatto impazzire con le sue giocate la difesa molossa. Un gol e un assist sono un biglietto da visita invidiabile per un ragazzo alla prima nell’ex Serie C1. L’anno scorso Mascolo ha realizzato sei reti in Seconda Divisione con la maglia dell’Arzanese tanto che il Carpi in estate l’aveva ingaggiato, battendo la concorrenza di club importanti, uno dei quali è il Vicenza.

Abbonamenti. Sono 1585 gli abbonamenti sottoscritti al Pisa Point fino a ieri pomeriggio. La campagna abbonamenti sarà prolungata fino alla gara interna dei nerazzurri contro il Barletta. Ecco la suddivisione in settori: Curva Nord 588; Gradinata 490; Tribuna Inferiore 296; Tribuna Superiore 211.

You may also like

By