Il Pisa a Ferrara (stasera ore 20.45) per dare una svolta alla sua stagione

PISA – Crocevia importante per la stagione nerazzurra la gara di questa sera contro la Spal (ore 20.45, diretta su Rai Sport). Il Pisa di Piero Braglia dovrà far dimenticare ai suoi tifosi la sconfitta nel derby con la Carrarese di cinque giorni fa.

La squadra di mister Braglia dovrà fare a meno di quattro giocatori importanti come Rachid Arma e Massimo Paci che torneranno nella gara contro la Pistoiese e di Aiman Napoli (problema alla caviglia) con Eros Pellegrini costretto a star fuori per squalifica. Tornerà invece, ma solo in panchina, Emmanuel Gyasi, che ha recuperato dall’infortunio.

20141120-195928.jpg

Braglia dunque sara costretto a fare di necessita virtu consapevole che dopo la sconfitta interna contro la Carrarese il Pisa non pio sbagliare. Davanti a Pelagotti confermata la difesa a tre formata da Lisuzzo, Rozzio e Sini. A centrocampo l’unico dubbio rimane chi sostituirà Pellegrini. Il candidato principale è Dicuonzo, ma Braglia potrebbe puntare anche sulla freschezza di Finocchio. In mediana spazio a capitan Morrone, Iori e Misuraca con Costa a fare da stantuffo sulla fascia sinistra. In attacco tre giocatori si contendono la maglia da titolare con Stanco che potrebbe essere affiancato da Giovinco in leggero vantaggio su Beretta.

SPAL – PISA COSÌ IN CAMPO AL “PAOLO MAZZA” ORE 20.45

SPAL (5-3-2): Menegatti; Lazzeri, Silvestri, Gasparetto, Giani, Legittimo; Filippini, Togni, Capece; Germinale, Fioretti. A disp. Albertoni, Aldovrandi, Gentile, Landi, Di Quinzio, Finotto, De Cecco. All. Oscar Brevi

PISA (3-5-2): Pelagotti; Lisuzzo, Rozzio, Sini; Dicuonzo, Morrone, Iori, Misuraca, Costa; Giovinco, Stanco. A disp. Moschin, Mandorlini, Frediani, Finocchio, D’Angina, Beretta, Gyasi. All. Piero Braglia

ARBITRO: Pietro Dei Giudici della sezione di Latina

You may also like

By