Il Dg Pino Vitale ad “Ale’ Nerazzurri”: “Abbiamo una squadra forte e rimaniamo così”

PISAPino Vitale, ieri sera ha abbandonato in anticipo l’Ata Executive di Milano. Il Pisa nell’ultimo giorno di mercato non ha chiuso nessun affare né in entrata né in uscita. Ecco le parole del Dg nerazzurro.

20140829-173433.jpg

“Il Pisa è rimasto com’era, non ha acquistato nessuno, rimaniamo come siamo. Abbiamo una squadra forte e andiamo avanti così. Le difficoltà del mercato sono state date dalla categoria, il nostro intento era portare giocatori di categoria superiore, non ci siamo riusciti e quindi se dobbiamo prendere per prendere, è meglio rimanere così come siamo”.

Sulla delusione del mancato ripescaggio: “Sono venuto con i miei collaboratori e con Braglia per fare la Lega Pro e quindi al mancato ripescaggio non voglio più pensare, perché nella vita a me, non mi ha mai regalato nulla nessuno. Pisa e’ una città che merita soddisfazioni e noi cercheremo di dargliele. I tifosi domenica hanno dato dimostrazione di grande maturità e da quando siamo arrivati a Pisa ci hanno dato sempre dimostrazione di affetto. Domenica prima di giocare avevamo paura di perdere non tanto per l’avversario, ma per le gambe molli e per gli eventi che si erano creati nelle ore precedenti”.

Sul ricorso: “E’ una cosa che fa capo al Presidente. E’ giusto che lui lo faccia, perché il danno è stato davvero grande, ma io sono concentrato sulla squadra. Adesso dobbiamo pensare al prossimo impegno di domenica e confermare la buona prestazione di sabato”.

By