Il Comune di San Giuliano Terme incontra Anmil

SAN GIULIANO TERME – “Martedì 21 settembre assieme agli assessori Francesco Corucci e Gabriele Meucci, ho incontrato l’Anmil, l’Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro, sezione territoriale di Pisa“. Così Sergio Di Maio, sindaco di San Giuliano Terme.

È stato un incontro – prosegue il primo cittadino – che reputo importante e particolarmente opportuno visti i tempi che stiamo vivendo, pieni di notizie che parlano di incidenti e morti sul lavoro, spesso anche nella nostra regione. Aderiamo con convinzione alla Giornata delle vittime degli incidenti sul lavoro del 10 ottobre che si terrà a Pontedera, per ribadire che siamo dalla parte del lavoro e della sicurezza delle persone sul luogo di lavoro. Il Comune di San Giuliano Terme sarà rappresentato dall’assessore Meucci con gonfalone scortato. Intendiamo inoltre organizzare a San Giuliano Terme, insieme ad Anmil, una giornata di informazione, sensibilizzazione e consapevolezza, incentrandola sul racconto, sulla condivisione e sulla storia delle persone“.

Presenti per l’Anmil Alessandra Caponi, reggente territoriale di Pisa (e consigliera nazionale), Luca Mazzi (testimonial e componente della sezione territoriale di Pistoia) e Omero Petrucci (responsabile organizzazione sezione territoriale di Pisa). L’Anmil è un’associazione onlus che dal dopoguerra a oggi tutela e rappresenta gli invalidi, gli orfani e le vedove del lavoro, e tutti coloro che hanno perso parte della propria integrità fisica o hanno contratto una malattia professionale.

Nella foto sopra da sinistra Sergio Di Maio, Alessandra Caponi, Omero Petrucci, Luca Mazzi, Francesco Corucci, Gabriele Meucci.

By