Il Comandante Di Meglio: “Il caso Ragusa non sarà abbandonato”

PISA – Della nuova battuta di ricerche di Roberta Ragusa ha parlato anche il Comandante Provinciale dei Carabinieri Gioacchino Di Meglio.

“ll caso di Roberta Ragusa non sarà mai abbandonato e se anche dopo questa settimana di ricerche non dovessimo trovare il corpo, continueremo a cercarlo. Oggi è partito un rastrellamento simultaneo e coordinato – ha spiegato Di Meglio – in tutti i comuni della provincia e in alcune zone di confine della Lucchesia coordinato sul territorio dai singoli comandanti delle stazioni dei Carabinieri. Cerchiamo un corpo o quel che resta di esso, vestiti o qualunque altra traccia utile alle indagini anche con il contributo delle associazioni di volontariato, delle polizie locali e di chiunque altro conosca il terreno e possa fornirci dettagli utili per ulteriori spunti investigativi”.

You may also like

By