Il Cascina torna in serie D dopo 13 anni

PISA – Dopo tredici anni il Cascina torna in serie D e lo fa al termine di una grande rimonta di una partita pazza disputata al Masini di Santa Croce sull’Arno e caratterizzata da continui ribaltamenti di risultato. La gara termina 3-2, ma servono 30 minuti di extra time, visto che i 97 minuti si erano chiusi con un rocambolesco 2-2. Una finale di Eccellenza al cardipalma.

Il Cascina passava in vantaggio con un rigore di Chiaramonti dopo che Brunelli al minuto 12 aveva neutralizzato un penalty di Sciapi. Quando il Cascina sembrava in controllo ecco la rimonta del Perignano con la doppietta del suo uomo simbolo: Sciapi. La gara sembra chiusa ed invece ci pensa Olivotto a centrare il 2-2 insperato che vale i tempi supplementari.

Con l’euforia del risultato e l’uomo in più per l’espulsione di Sciapi prima e Remedi poi il Cascina trova il gol del definitivo 3-2 al minuto 5 del secondo tempo supplementare con una sfortunata autorete di Lucarelli.

Il Cascina può festeggiare il ritorno in serie D.

By