IL 30 OTTOBRE U.S. ALL’ISTITUTO FUCINI -PISA SEMINARIO ORGANIZZATO DA A.I.M.C.SEZ-PISA

PISA-LA DIDATTICA MENTALISTA CON IL PRF.SACCHELLI

e sacchelli

“Il gesto dell’attenzione è il passaggio obbligatorio della conoscenza”
attenzione

Quante volte ripetiamo ai nostri alunni:” state attenti! Riflettete prima di rispondere!”

Cosa vuol dire stare attenti e cosa vuol dire riflettere?
I docenti sanno “insegnare” cosa vuol dire stare attenti e che cosa vuol dire riflettere?
Il prof. Sacchell ha guidato il gruppo che segue i seminari di didattica mentalista proprio su questi temi indicando una possibile via per rendere pedagogicamente espliciti questi due gesti mentali. SACC 30 11 14

Ha dimostrato insomma, come essi possano diventare patrimonio metodologico di ciascun alunno sin dall’infanzia.
Emblematica in questo senso è stata la proiezione della storia di Helen Keller. FILMImmagine helen keller

mariangelaangeloni GIOVEDÌ PROSSIMO, 6 NOVEMBRE,
Mariangela Angeloni

si soffermerà su un’altra operazione mentale che in questo tempo ha assunto il carattere della criticità: la memorizzazione e in particolare il potenziamento della memoria a lungo termine. Il ricordare, il trattenere il “saper ripescare” nella propria mente quanto appreso, considerato il bombardamento di informazioni al quale i nostri studenti sono sottoposti, diventa estremamente difficile e dunque la Scuola è chiamata ad attrezzarsi anche in questo campo.

By