Ieri a Fiumalbo gli Amici di Pisa hanno incontrato Braglia e Vitale

FIUMALBO– Ieri in occasione della gara amichevole tra il Pisa e la Correggese, gli Amici di Pisa hanno incontrato Pino Vitale e Piero Braglia omaggiandoli di un libro che rappresenta la pisanità. 

“In quel di Fiumalbo, immerso tra le montagne modenesi, sta nascendo con il chiaro intento di vincere il campionato di Lega Pro, il nuovo AC Pisa 2014-2015 del Presidente Carlo Battini: nuovo staff dirigenziale diretto dall’esperto e famoso Pino Vitale, nuovo l’allenatore, quel Piero Braglia già autore di una promozione in serie B proprio con il Pisa nel 2007. Nuovi tantissimi giocatori. Nuovo e antico al tempo stesso l’entusiasmo e l’attaccamento della tifoseria pisana ai colori neroazzurri ancora una volta testimoniato dal piccolo grande esodo contro la Correggese. Proprio a Fiumalbo, l’Associazione degli “Amici di Pisa” ha potuto incontrare Piero Braglia e Pino Vitale dando loro il saluto di benvenuto tra le file pisane, di incoraggiamento e di sostegno da parte del sodalizio di via Pietro Gori. In quel frangente è stato consegnato loro dal vicepresidente del Sodalizio Simone Guidotti, il libro che rappresenta la summa della Pisanità: la “Raccolta delle Relazioni Storiche de Lo Die di Santo Sisto” (edizioni ETS) –evento curato ogni 6 agosto dagli “Amici di Pisa”. Braglia e Vitale hanno ringraziato per il gradito ed inaspettato omaggio e sottoscritto i comuni intenti di valorizzare Pisa in ciascun campo in essa venga rappresentata.”

By