Gruppo Pattinaggio San Miniato: stagione esaltante.

SAN MINIATO – Bilancio di mezza stagione per il Gruppo Pattinaggio San Miniato. Sicuramente molto positiva è stata l’organizzazione e l’adesione agli eventi organizzati dalla stessa associazione a Casa Bonello con annessi i corsi di pattinaggio, che ora riprenderanno a settembre, mentre la struttura sportiva è aperta a tutti ogni domenica pomeriggio per pattinate libere a tutti. A sx Lucrezia De Palma e a dx Gilda MarianelliL’invidiabile forza atletica del Gruppo Pattinaggio San Miniato, che fa capo al centro sportivo di Casa Bonello dove un’immensa area accoglie diverse discipline sportive, ha spaziato già a molti eventi in giro per l’Italia e, tuttora senza sosta estiva, con lo stage di Piancavallo, che vede impegnati Gioele Niccolai e Gilda Marianelli al camp organizzato dal coordinatore tecnico e allenatore Paolo Marcelloni. I tre atleti locali Gioele Niccolai, Lucrezia De Palma e Gilda Marianelli, sono stati convocati per 4 giorni formativi che si terranno a Roana (VI) dal 20 al 24 agosto. Un grandissimo risultato per gli atleti e lo staff tecnico del Gruppo Pattinaggio San Miniato. Grande soddisfazione anche per gli allenatori Michele Di Salvo, Marcello Morelli, Enrico Papa e Irene Guerri che confermano con ciò la buona qualità del lavoro svolto sinora. Altri giovani pattinatori stanno per trasferirsi nelle Marche per prendere parte al Trofeo “Le Tre Piste dell’Adriatico” che toccherà in successione le località di San Benedetto del Tronto, Martinsicuro e Civitanova Marche per l’ultima tappa della manifestazione riservata alle categorie Allievi, Juniores e Seniores. Il gruppo sarà composto da Alessandra Rossi, Gaia Malvolti, Lucrezia De Palma, Duccio Masoni e Mattia Parri. Ricordiamo che la formazione giallorossa, oltre ad essersi inebriata finora con una pioggia di medaglie a carattere regionale, grazie alla competitività della sua scuola, conferma l’alto valore anche a carattere nazionale, essendo andata a podio nelle gare tricolori con il secondo posto di Andrea Soldaini nel Trittico e nel Percorso di Destrezza degli Esordienti 1 Maschile e il terzo nei 1.000 in linea dei Giochi Nazionali Bruno Tiezzi. Lucrezia De Palma e Gilda Marianelli hanno conquistato rispettivamente un secondo e un terzo posto nella 500 sprint Allievi Femminile del Trofeo Giovani Centro Italia, dove ha ottenuto un secondo e un terzo posto Gioele Niccolai rispettivamente nella sprint 500 e 5.000 a punti degli Allievi maschile. Nella categoria Esordienti maschile-1 Duccio Masoni consegue un eccellente secondo posto nei 1.200 in linea. Ancora un podio con Nicola Morelli che finisce con un ottimo terzo negli 800 metri dei Giovanissimi 1 maschile e il bronzo del Gruppo Pattinaggio San Miniato nella graduatoria per Società. Sempre Gioele Niccolai ottiene un bel bronzo nei 1.000 maschile Pista, formula Mondiale.
Nel Trofeo Nazionale Pattimare di Comacchio, fra gli Esordienti 1 Andrea Soldaini e Filippo D’Alloro entrambi sul podio nelle due specialità, al 1° e 3° posto nella lunga, oltre al 2° e 3° posto nella sprint. Bravissimo anche Alessandro Peccianti che ottiene il 2° posto nei Giovanissimi 1 maschi. Una società che scalda i cuori degli appassionati e che, visti i risultati, non tradisce le attese, sempre a caccia di medaglie e giorno dopo giorno, protagonisti di grandi progressi. Ma le gare non finiscono mai, i pulmini del Gruppo Sanminiatese sono sempre in marcia a caccia di medaglie, fermandosi occasionalmente il prossimo 5 ottobre, quando a Casa Bonello si svolgerà il Campionato Nazionale Gran Fondo UISP.

By